Facebook Twitter Gplus E-mail RSS
Home 2012 agosto

Nuova Fiat Panda 4×4 2012 – Prime immagini definitive [SONDAGGIO]

Dopo la prima prova della Nuova Panda Natural Power TwinAir 2012 condotta dai nostri colleghi di AlVolante, quest’oggi vi mostriamo le primissime foto definitive senza alcun camuffo della Nuova Panda 4×4, attesa anch’essa per l’autunno in tutte le concessionarie. A dire la verità, in Austria, le vetture sembrano essere già in vendita, ben prima quindi della presentazione ufficiale: le foto che riportiamo qui di seguito sono state infatti scattate presso diversi rivenditori locali della Casa. Ma vediamo qui di seguito la nutrita galleria di immagini (in diversi colori), tutte le informazioni tecniche e i prezzi (per il mercato austriaco) di questa nuova Panda 4×4. Che ve ne pare? Vi lasciamo con un piccolo sondaggio per esprimere il vostro giudizio, appena sotto l’articolo.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
1 Comment  comments 

Nuova Fiat Panda 0.9 Natural Power – Prima prova su strada della versione a metano

Non ancora in vendita (lo sarà dal prossimo autunno), la Nuova Fiat Panda Natural Power è già stata posta sotto analisi dagli uomini di AlVolante in un primo contatto molto interessante. La Casa torinese ha infatti messo a disposizione dei nostri colleghi un prototipo praticamente definitivo della popolare utilitaria, allestita con il rivoluzionario motore TwinAir, per la prima volta alimentato a metano. La versione attuale (Panda Classic), equipaggiata con il 1.4 Fire da 77 CV, ha sempre manifestato una certa “tranquillità” sul versante delle prestazioni che ne mortificavano in parte l’uso. Riuscirà la sua erede a correggere il tiro senza perderne i pregi? Vediamolo qui sotto.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
2 Comments  comments 

Nuova Audi A3 2012 – I prezzi per l’Italia

Audi ha ufficialmente diffuso il listino prezzi della compatta A3 per il mercato Italiano: 4 motori per 4 allestimenti, con un prezzo di partenza fissato a 23.050 euro. Design molto conservativo e qualità impeccabile: ce la farà a tener duro di fronte alle rivali di un tempo (come l’Alfa Giulietta) e alle ultime arrivate (come la Mercedes Classe A)?

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
3 Comments  comments 

Alfa Romeo Giulia e Fiat Punto 2014 – Design “Made in USA”

Stando alle ultime voci di corridoio, i ruoli di “controllante” e “controllata” fra Fiat e Chrysler sembrerebbero essere sempre più vicini al ribaltamento: nella sostanza infatti, le decisioni più importanti riguardanti i futuri modelli si stanno spostando Oltreoceano. E così, dopo la notizia dei risultati positivi del secondo trimestre ottenuti quasi esclusivamente grazie alla Casa di Detroit, il design di ben cinque futuri modelli verrà affidato alla divisione americana del Gruppo. Assurdo se si pensa che fino a qualche anno fa, i designer di tutto il mondo venivano da noi per imparare a tracciare belle linee! Ma vediamo ora quali auto verranno coinvolte: resterete a bocca aperta!

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
4 Comments  comments 

Fiat 500L – Online il configuratore

Oltre ad ordinarla in concessionaria, da oggi è possibile ritagliarsi la propria 500L sul sito ufficiale della Casa. È stato infatti messo online da poche ore il configuratore dedicato alla nuova MPV Italiana. Colori, accessori, optional, cerchi, sellerie…: passo dopo passo potrete personalizzare la vostra “Elle” e vedere (quasi) dal vivo l’effetto finale. Dopo il salto, il link.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
1 Comment  comments 

Conti Fiat – Secondo trimestre in utile grazie a Chrysler

Il gruppo Fiat ha chiuso il secondo trimestre del 2012 con un utile netto di 358 milioni di euro e ricavi per 21,5 miliardi. C’è poco da stare allegri però: l’andamento positivo è determinato in larga misura dagli ottimi risultati che sta ottenendo la Chysler negli Usa (nel periodo analizzato, le vendite sono cresciute del 20% e l’utile netto del 141%). Complici la recessione economica che affligge l’Europa e l’Italia, mercati di riferimento della Fiat, e il rallentamento dell’economica brasiliana, il costruttore torinese non si trova infatti in grande salute. Scorporando i dati riguardanti la Chrysler, si scopre che dei 21,5 miliardi di ricavi solo 9,2 sono stati generati dalla Fiat e che l’utile di 358 milioni si trasformerebbe in una perdita di 246 milioni di euro.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments