Facebook Twitter Gplus E-mail RSS
Home Archive for category "Attualità" (Page 2)

SUV e Crossover come scudo verso il mondo

Da quando è iniziata, la moda dei SUV e dei Crossover sembra proprio non conoscere sosta, tanto da spingere le Case automobilistiche (nonostante la crisi) a piazzare sul mercato continui nuovi modelli, esplorando segmenti ed effettuando “incroci” di volta in volta inediti. Ma perchè tutto questo successo? Quali sono i fattori principali che spingono a scegliere uno di questi modelli rispetto alle più classiche berline, station wagon o monovolumi? Dopo il salto, le risposte.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Elenco “Pompe Bianche” aggiornato – Ecco come risparmiare sul pieno benzina

Quest’oggi parliamo di un tema molto caldo, specie nell’ultimo periodo: il caro-benzina. Da diverso tempo infatti, il prezzo del carburante è in continua ascesa (salvo in qualche rara occasione di relativa calma) e con la verde ormai a quota 2 euro al litro, le ripercussioni sul portafoglio di noi italiani stan diventando sempre più un oggettivo problema. Ancora non si sa cosa succederà nell’imminente futuro (fra liberalizzazioni e nuovi aumenti), ma una seppur piccola possibilità di mitigare la situazione ci è offerta dal fenomeno “pompe bianche” o distributori “no logo”. Di cosa si tratta? Vediamolo insieme dopo il salto.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Marchionne al Salone di Ginevra – L’intervista

Sul sito di Quattroruote.it, è stata pubblicata l’intervista fatta al Salone di Ginevra 2012 all’AD di Fiat-Chrysler, Sergio Marchionne. Molti  i temi affrontati: dalla situazione degli stabilimenti italiani (girava la voce di una prossima chiusura di Mirafiori e Pomigliano) a quella dei progetti industriali (come le future Alfa Romeo Giulia, Maserati Kubang e Jeep compatta). Non è mancata infine la sua opinione sugli scenari europei attuali, sul Governo Monti e sulle ultime alleanze fra i costruttori (PSA-GM), lasciando a sua volta completamente aperta la porta ad eventuali trattative del gruppo italo-americano. Dopo il salto, ve la riportiamo per intero.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Gruppo Fiat – Due trattative con la Russia

Il Gruppo Fiat guarda alla Russia con un interesse sempre maggiore. Secondo indiscrezioni la Casa torinese avrebbe già firmato un’operazione finanziaria con Sberbank, istituto bancario controllato dal Cremlino, preludio a un accordo che la porterebbe a produrre Suv e veicoli commerciali come il Ducato nella storica fabbrica della Zil. Ecco i dettagli.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

È on line il nuovo sito web di Fiat

Published on 3 Febbraio 2012 by in Attualità, Fiat, Varie

Da qualche giorno è online il nuovo sito web di Fiat, caratterizzato da una grafica e una struttura completamente rinnovate e più moderne (concettualmente simili a quelle del portale Apple). Costituito da tre home page strutturate come una rivista, è caratterizzato dalla presenza al centro del video di un volante (quello della 500) che, al passaggio del mouse, “gira” a destra e a sinistra, permettendo al visitatore di viaggiare tra le varie pagine. (altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Area C di Milano – Pagamento automatico del pedaggio tramite RID

Sei un professionista e magari ti tocca entrare all’interno dell’Area C di Milano tutti i giorni (o quasi) per lavoro? O semplicemente sei un cittadino che frequentemente deve recarsi all’interno della Cerchia dei Bastioni? Oltre alla seccatura del costo del pedaggio (qui le polemiche a riguardo), c’è anche quella di dover sempre vivere con l’ansia del “ho pagato il ticket?” oppure “Sono in area libera o ZTL?”. Fortunatamente il Comune di Milano ha (quantomeno) previsto un metodo di pagamento automatico che, attraverso la lettura della targa del proprio veicolo, consente di conteggiare tutti gli accessi effettuati e di pagarli in un’unica soluzione tramite RID bancario bimestrale. Dopo il salto ve lo spieghiamo nel dettaglio e vi guidiamo nella procedura per richiederne l’attivazione.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Area C – L’erede dell’Ecopass di Milano non placa l’inquinamento

Nonostante l’arrivo dell’Area C (ne abbiamo parlato qui), la congestion charge varata dal sindaco Giuliano Pisapia per contrastare l’eccessivo inquinamento milanese, pare proprio che quest’ultimo non sia deciso a calare: smog e polveri sottili hanno già superato i livelli di guardia, facendo scattare l’allarme sanitario. Per quanto più restrittivo del suo predecessore (impone il pedaggio di 5 € per tutti i mezzi che voglio accedere all’interno della cerchia dei Bastioni), l’erede dell’Ecopas non ha infatti impedito di oltrepassare i 50 microgrammi per metro cubo di PM10 (soglia critica) per ben diciassette volte dall’inizio dell’anno.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
1 Comment  comments 

[VIDEO] Intervento di Marchionne durante la conferenza stampa di lancio Fiat Panda a Pomigliano d’Arco

Nella giornata di ieri, presso lo stabilimento di Pomigliano d’Arco (NA) Sergio Marchionne ha tenuto un lungo discorso in occasione della presentazione ufficiale della Fiat Panda agli operai e ai giornalisti (che hanno poi avuto modo di provare per la prima volta su strada la vettura). Il messaggio dell’AD di Fiat-Chrysler è molto chiaro; più che sulla citycar, la sua attenzione verte verso il difficile momento storico che l’Italia sta vivendo: un periodo buio dal quale sarà possibile uscire non solo grazie ad adeguate scelte politiche, ma, soprattutto, con il lavoro (e l’impegno) di tutti. “Bisogna fare le cose e farle bene, perché è questo che ci definisce e ci fa diventare unici. Questo approccio è anche il solo che, a mio parere, è in grado di guidare l’Italia verso una nuova fase di crescita economica“.

Alcuni operai di Pomigliano, quelli (purtroppo) non ancora riassorbiti in azienda, contestano aspramente le parole di Marchionne, fuori dai cancelli dello stabilimento: secondo un membro della SLAI Cobas (video visibile dopo il salto) la produzione della sola Panda sarà sufficiente a reintegrare solo 2400 dei 6000 operai napoletani, lasciando a casa i restanti. Il piano “Fabbrica Italia” viene inoltre accusato di imporre condizioni troppo sfavorevoli e “ai limiti del fascismo” ai lavoratori. Voi che ne pensate? Diteci la vostra in fondo all’articolo.

Di seguito, il video dei protestanti e il testo integrale dell’intervento dell’AD di Fiat-Chrysler in fabbrica.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Sedici modelli, un pianale: gli effetti della globalizzazione

Oggi vi proponiamo un tema di grande attualità sul quale siamo sicuri avete già ragionato sopra: gli effetti della globalizzazione sul mondo delle auto. Cos’è cambiato rispetto a 2o anni fa? Abbiamo certamente più sicurezza, minori emissioni, migliori rifiniture, ma è anche vero che questo processo ha portato ad una sostanziale omogeneizzazione tecnica fra i vari modelli, sia all’interno dello stesso Gruppo automobilistico che fra competitors differenti. Ecco allora una semplice e breve panoramica riguardo le collaborazioni internazionali sulla condivisione dei pianali automobilistici, la cui progettazione incide enormemente sul totale dei costi industriali. Analizzeremo i pregi ed i difetti di questa scelta con l’obiettivo di tirar fuori un “saldo finale”. Ha ragione J-AX? Era meglio prima? 🙂 Diteci la vostra opinione nel sondaggio in fondo all’articolo e lasciando un commento.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments 

Nuova Fiat Panda 2012: già sul set per lo spot TV

Neanche il tempo di essere presentata e subito si prepara per lo spot TV.

(altro…)

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
1 Comment  comments