Facebook Twitter Gplus E-mail RSS
Home Medie 2 volumi [SCOOP] Nuova Seat Leon 2013 – Foto ufficiali

[SCOOP] Nuova Seat Leon 2013 – Foto ufficiali

Dopo il restyling dell’Ibiza, il debutto della piccola Mii e quello della Nuova Toledo, il rinnovamento della gamma Seat doveva ancora passare per il segmento C; con la Nuova Toledo è stato aggiunto anche quest’ultimo tassello. In anteprima vi mostriamo le primissime foto ufficiali, appena diffuse sul web dal sito Carscoop, in attesa di vederla e toccarla dal vivo al Salone di Parigi di Settembre e di conoscerne tutti i dettagli tecnici, i prezzi e le dotazioni. Secondo le dichiarazioni, questo modello dovrebbe segnare un nuovo corso per la Casa spagnola; e proprio per enfatizzare l’evento, anche il logo Seat è stato oggetto di una rivisitazione. Rispetto alle ultime novità, trovate che questa Leon sia anch’essa frutto di un riposizionamento verso il basso del marchio (fatto di rimarchiamenti e prodotti meno ricercati) o che invece sia una degna erede della sua antenata?

GRANDE IBIZA – Il primo colpo d’occhio non può che far esclamare “ma è un’Ibiza gigante!”; ed in effetti, se si confrontano soprattutto i due frontali o le fiancate, è difficile non notare la grande somiglianza fra i due modelli. Nonostante questo, la Nuova Leon appare ben realizzata e forse più riuscita della sorellina più piccola. Rispetto alla generazione passata le linee sono decisamente più spigolose e taglienti (ispirate alle concept car Seat IBX, Seat IBE e Seat IBL) e anche le proporzioni sembrano essere meno “monovolumizzanti” che in precedenza. Nella sua semplicità, l’auto risulta piacevolmente sportiva ed elegante, senza eccedere in forzature estetiche.

FR – Nelle foto compare (in rosso) anche la Seat Leon FR, sigla che contraddistingue le versioni più dinamiche della gamma, al di sotto delle Cupra. La caratterizzazione estetica rispetto agli altri allestimenti è molto leggera: solo paraurti e cerchi in lega specifici. All’interno troviamo invece un cruscotto dalle linee molto più “tedesche” e all’apparenza costruito con materiali di migliore qualità rispetto alla serie attuale.

MQB – Realizzata sulla piattaforma modulare MQB, portata a debutto dall’Audi A3, la Nuova Seat Leon avrà molti punti in comune con quest’ultima e con la prossima generazione della Volkswagen Golf. È evidente che la condivisione con i due modelli tedeschi si estenderà anche alle motorizzazioni benzina TSI e diesel TDI di ultima generazione, oltre alla trasmissione sequenziale a doppia frizione DSG.

Oltre alla versione cinque porte, la nuova Seat Leon verrà commercializzata anche con carrozzeria a tre porte e station wagon, puntando così a migliorare i volumi di vendita del modello attuale.

Fonte: carscoop

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
2 Comments  comments