Facebook Twitter Gplus E-mail RSS
Home Marche Audi Crash Test Euro NCAP – Ecco l’ultima pioggia di stelle

Crash Test Euro NCAP – Ecco l’ultima pioggia di stelle

L’ente indipendente Euro NCAP, incaricato dal 1997 di valutare la sicurezza delle vetture che guidiamo con standard più severi rispetto a quelli richiesti dalle normative europee, ha diffuso i risultati dei crash test relativi a cinque nuove auto e ad un pick-up. Ecco le candidate: Audi A3, Ford B-Max, Kia C’eed, Isuzu D-Max, Renault Clio e Volvo V40. Ve lo diciamo subito: tolto il pick-up, tutte hanno ottenuto le ambite 5 stelle, nonostante l’inasprimento delle prove. Di seguito pubblichiamo tutte le foto e la tabella con i punteggi dettagliati. Chi vincerà?

D-MAX – Iniziando dal “peggiore”, l’Isuzu D-Max, occorre subito spendere due parole: nonostante sia in fondo a questa classifica parziale, è bene evidenziare che nel 2008 aveva ottenuto solo 2 stelle per la protezione dei passeggeri e una stella per la protezione dei pedoni. Oggi invece, il rinnovato pick-up ha ottenuto 4 stelle e un punteggio dell’83% per la protezione dei passeggeri e un importante incremento in quella dei passeggeri (51%) che tuttavia non ha permesso di raggiungere il 60% che è il limite per ottenere le cinque stelle. Lo stesso Euro NCAP evidenzia il notevole progresso nel suo comunicato ufficiale.

FORD B-MAXMassimo punteggio anche per la monovolume compatta B-Max della Ford, basata sul telaio della Fiesta. Risultato degno di nota soprattutto se si tiene in considerazione il fatto che la vettura è priva del montante centrale (vale a dire quello fra le portiere anteriori e posteriori). Nello specifico l’ottima resistenza agli urti, che ha meritato le cinque stelle, deriva dalla struttura incorporata nelle porte stesse, in modo da formare un montante quando sono chiuse. Ford B-Max ha ottenuto un punteggio del 92% nella protezione dei passeggeri adulti e – ricorda l’organizzazione – dispone anche di numerosi sistemi elettronici per l’assistenza alla guida che hanno già meritato il premio Euro NCAP Advanced.

VOLVO V40Cinque stelle anche per la nuova Volvo V40 per la protezione dei passeggeri e cinque anche in quella dei pedoni, con un punteggio (88%) che è il più alto mai assegnato in questa parte della valutazione. In particolare, ribadisce Euro NCAP, la Volvo V40 è dotata del primo airbag per la protezione dei pedoni che, in caso di impatto contro il cofano, evita anche il pericoloso urto contro i montanti anteriori, ai lati del parabrezza.

LE ALTRE – La lista dei modelli che hanno meritato le cinque stelle comprende anche le più recenti versioni della Renault Clio, della Kia Cee’d e dell’Audi A3. Rispetto ai modelli precedenti, queste berline offrono una protezione dei pedoni significativamente migliorata. Ecco qui sotto la tabella con i punteggi nel dettaglio e le foto di tutti i modelli sottoposti alle prove di crash.

Fonte: ansa.it

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments