Facebook Twitter Gplus E-mail RSS
Home Marche Peugeot Peugeot al Salone di Ginevra 2012

Peugeot al Salone di Ginevra 2012

Published on 7 Marzo 2012 by in Peugeot, Saloni

Anche lo stand Peugeot al Salone di Ginevra 2012 è carico di novità: ben tre sono le novità assolute, con l’anteprima mondiale del SUV compatto 4008 (gemello di Mitsubishi ASX e Citroen C4 Aircross)e i due concept 208 GTi e 208 XY. Non da ultima, la presenza della 107 restyling, già presentata allo scorso Salone di Bruxelles. Vediamole tutte nel dettaglio dopo il salto.

4008 – Frutto dell’alleanza tra PSA e Mitsubishi, la Peugeot 4008 è stata sviluppata partendo dalla carrozzeria della ASX, modificata principalmente nel frontale e nella coda. Analoghe quindi le dimensioni (è lunga 4,34 metri) e gli interni, ritoccati solo a livello di qualche finitura e logo.

 

Rispetto al cugino giapponese, la 4008 vanta un look più moderno ed intrigante con linee muscolose e grandi cerchi in lega. La trazione è integrale con tre modalità di ripartizione della coppia motrice, mentre la gamma motori si articola con un 1.6 HDi da 112 CV ed un 1.8 HDi da 150 CV. Sarà disponibile a partire da questa primavera sia con trasmissione manuale che con un automatico a sei rapporti.

208 GTi – La 208 GTi Concept (ne avevamo già parlato in questo articolo) è il prototipo che anticipa la futura versione sportiva della piccola hatchback francese e monta lo stesso 4 cilindri da 1.6 THP da 200 CV e 275 Nm della RCZ. Il cambio manuale a sei rapporti porta l’auto da 0 a 100 km/h in 7 secondi netti; ancora ignota la velocità massima. Il design dell’auto, già di per se aggressivo, è qui enfatizzato da cerchi di dimensioni generose e dallo spoiler posteriore.

208 XY – La 208 XY (qui l’articolo) è invece una concept che potrebbe anticipare una serie speciale “alto di gamma”: la cura dei dettagli è maniacale ed i rivestimenti interni sono in materiali pregiati di varie tonalità abbinate. All’esterno le modanature cromate si abbinano ai cerchi in lega da 18″ bicolore. Il motore è un 1.6 e-HDi diesel da 115 CV.

107 RESTYLING – Oltre alle prime assolute di qui sopra, allo stand Peugeot sarà possibile ammirare anche il restyling della 107 già presentato allo scorso Salone di Bruxelles (qui l’articolo). Le novità principali riguardano la zona frontale, con un nuovo paraurti, nuovi fari ed un cofano motore più bombato che integra il logo rinnovato della Casa. La 107 sarà proposta solo con il 3 cilindri benzina 1.0 da 68 CV ed avrà in dotazione un impianto audio con lettore CD/MP3, porta USB e connessione Bluetooth.

Fonte: autoblog.it

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments