Facebook Twitter Gplus E-mail RSS
Home Anticipazioni Fiat Viaggio 2012 – Motori, pianale e dimensioni

Fiat Viaggio 2012 – Motori, pianale e dimensioni

Dopo l’assaggio di ieri sulla Fiat Viaggio, la nuova berlina quattro porte destinata ai Paesi asiatici, vi proponiamo ora le altre informazioni rilasciate quest’oggi dalla Casa italiana. Come già detto nel precedente articolo, l’auto si basa sull’architettura CUSW (Compact US Wide), la più avanzata all’interno del gruppo Fiat e su cui poggia anche la sorella Dodge Dart, presentata lo scorso gennaio al Salone dell’Auto di Detroit. Ricordiamo inoltre che a sua volta, l’architettura CUSW rappresenta un’evoluzione dal pianale Compact, in dote all’Alfa Romeo Giulietta. Dopo il salto, la gamma motori, i cambi e le dimensioni esterne di quella che (almeno idealmente) dovrebbe prendere il posto dell’ormai anziana Marea, uscita di scena nel lontano 2003.

Lunga 4679 mm, larga 1850 mm e con un passo di 2708 mm, la Fiat Viaggio entra di diritto nel segmento delle berline medie a tre volumi, attualmente il più importante in Cina. E lo fa proponendo in esclusiva (per la sua categoria) due motori a benzina turbocompressi, ossia il 1.4 T-Jet nelle varianti da 120 e 150 CV. Entrambi i propulsori sono abbinabili ad un cambio manuale a 5 marce oppure, a richiesta, al cambio automatico con doppia frizione a secco DDCT, sviluppato da Fiat Powertrain e già visto su MiTo TCT, Giulietta TCT e Dart.

 

Disegnata dal Centro Stile del gruppo Fiat di Torino, la Viaggio vanta un design molto “mediterraneo”, contraddistinto da morbide curve  unite a dettagli aggressivi, come la fanaleria anteriore e il profilo slanciato della fiancata. Le luci posteriori a LED, infine, conferiscono un’immagine di qualità superiore.

La Fiat Viaggio sarà la prima auto prodotta (a partire da luglio) nel nuovo stabilimento Gac-Fiat a Changsha (provincia di Hunan) che adotta l’ultima evoluzione del World Class Manufacturing. La commercializzazione avrà invece inizio dal terzo trimestre 2012.

Nei prossimi giorni arriveranno le foto ufficiali complete, comprese quelle live dal Salone di Pechino: restate connessi per non perdervele!

Fonte: fiatpress.com

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
1 Comment  comments