Facebook Twitter Gplus E-mail RSS
Home Marche Bmw Usato senza tempo – Bmw Z3 Coupé

Usato senza tempo – Bmw Z3 Coupé

  Bmw Z3 Coupe 03

Dopo avervi parlato della Fiat Coupé, arricchiamo la nostra nuova rubrica “Usato senza tempo” con un altro splendido modello, per certi versi simile alla sportiva Italiana, ma per altri completamente diverso: la Bmw Z3 Coupé. Dopo il salto descriveremo brevemente le sue caratteristiche principali, lasciandovi con le quotazioni medie attuali. State già prendendo le misure nel garage?

1998 BMW Z3 M Coupe

BMW Z3 COUPÉ – Derivata dalla Z3 Roadster questa shooting brake fu prodotta dalla Bmw dal 1998 al 2002 e monta motori sei cilindri in linea benzina aspirati 2.8, 3.0 e 3.2.

Forse per via della sua linea particolare (o si ama, o si odia) ne sono state vendute poche: a titolo di esempio, la versione più sportiva M ha totalizzato in 4 anni circa 3400 immatricolazioni in tutta Europa, di cui poco meno di 300 prodotte dal febbraio del 2001 al maggio del 2002. Quest’ultima edizione  montava il motore siglato S54, evoluzione dell’S50 che equipaggia le Z3 M precedenti.

Le versioni 2.8 (193 CV) e 3.0 (231 CV) sono dei bei ferri, ma in ottica di un investimento si consiglia vivamente l’acquisto della versione M 3.2 sia per la rarità sia perché offre uno dei migliori sei cilindri aspirati prodotti dalla Bmw (321 CV per l’S50, 325 CV per l’S54). La Z3 Coupé condivide alcuni pezzi degli interni con l’E36 ma anche con la mitica E30.

QUOTAZIONI – Le quotazioni per una Z3 coupé in buono stato vanno da 10.000 euro per la 2.8 fino ai 24.000 per le versioni M.

Bmw Z3 Coupe 02

 
 Share on Facebook Share on Twitter Share on Reddit Share on LinkedIn
No Comments  comments